postheadericon Calendario NONSTOP 2019/2020

Da Ottobre vi aspettiamo all'Ateliersi, nel cuore di Bologna, nella nostra sede storica oramai famosa dove continueremo a proporre stage e appuntamenti speciali.

Un luogo teatrale intimo e speciale, una "tana del tango" carico di ricordi e di buon tango seguita da tangueros intenditori di tutta Itaia, un luogo che  continueremo a mantenere vivace con nuovi occasioni di incontro e i nostri famosi Sabati Non stop.

Vi aspettiamo numerosi perchè  il tango si balla in Due(cento).

 

 

La dialettica di genere nel tango

 

Incontro con Davide Sparti, Sabato 26 gennaio 2019, ore 19:00, Caffetteria AtelierSi, Via San Vitale 69, Bologna.

 

Un nuovo appuntamento di riflessione e discussione sul tango con il filosofo autore di "Sul tango, L'improvvisazione intima" (Il Mulino).

 

La conversazione allargata sarà introdotta da Flora Benedetti, che offrirà un aperitivo ai partecipanti.

 

*** L'incontro è aperto e non è legato alla prenotazione (obbligatoria) della milonga NON STOP del 26 che si svolgerà in contemporanea nella sala.dell Ateliersi ***

 

Di cosa si parlerà

 

Due figure attraversano l'immaginario del tango: la comunione dei corpi (illusione di felicità, simulacro della passione) e quella di una nicchia che ancora riproduce, persino codifica il dominio maschile.

 

Sono immagini accurate? Cosa è davvero in gioco nel tango? Quanto ha a che fare con il genere? Fino a che punto la milonga è uno spazio egualitario? Il tango sembrerebbe testimoniare che alla vicenda della relazione uomo/donna - con piena ragione già da un paio di secoli interrogata, criticata e decostruita - si possa ancora dare un soffio di vitalità, magari mentre già si sta trasformando in qualcosa di diverso.

 

Queste domande intorno alle ansie, alle pretese e alle dinamiche di genere rappresentano il punto della partenza della conversazione fra Davide Sparti, Flora Benedetti e chi vorrà partecipare.

 

Elliott Erwitt, York City, 1977 (kids dancing)


 

postheadericon 11 Marzo 2017 Incontro con Davide Sparti - Sul Tango, l'improvvisazione intima.

Conversazione sul tango con Davide Sparti

Caffetteria AtelierSì (via S. Vitale 69, Bologna)

Sabato 11 marzo, ore 18:30

 

Un occasione di dialogo e di riflessione con Davide Sparti l autore di "Sul tango ". L' improvvisazine intima intorno alla danza che ci apassiona tanto. Un testo che finalmente porta il tango fuori dai soliti clichè e gli resituisce una dimensione estetica e simbolica attuale ,viva e profonda.

Perché il tango è così diffuso e praticato in tutto il mondo?

Come spiegare il forte potere di attrazione del tango, quell’urgenza di immergersi nella milonga e di ballare che molti ballerini e ballerine provano?

Che tipo di sapere corporeo ci permette di ballare tango?

Come funziona l’improvvisazione nel tango, che consente, a partire da strutture date, di generare combinazioni sempre nuove?

Parleremo di improvvisazione, desiderio, identità, relazione, connessione, ruoli di genere, milonga come corpo collettivo, con uno sguardo che nasce dalla nostra esperienza di ballerini senza rinunciare alla riflessione teorica. In occasione della milonga Non Stop, avremo l’opportunità di conversare con Davide della danza che tanto ci appassiona.

Da anni il filosofo Davide Sparti, Università di Siena, conduce un’originale ricerca sull’improvvisazione nelle arti e nella vita quotidiana. Dopo una serie di studi sul jazz, il suo nuovo libro, intitolato Sul tango. L’improvvisazione intima, è dedicato al tango argentino. Interpretando la danza come «attività incarnata» e analizzando i significati di questa pratica creativa che trasforma l’identità attraverso la relazione di coppia, il libro si interroga sull’odierna diffusione del tango. In un’epoca in cui la porzione di tempo libero speso in solitudine e «passivamente» è accresciuta, e in cui incrementa l’interconnessione virtuale ma diminuisce il contatto fisico tra le persone, il tango rappresenta una forma di socialità viva.

Alcuni approfondimenti:

Con un aperitivo offerto da MilongaSi.

L 'incontro è aperto e non è legato alla prenotazione (obbligatoria )della milonga NON STOP del 12 marzoche si svolgerà in contemporanea nella sala

 

ASCOLTA LA REGISTRAZIONE DELLA SERATA SU FACEBOOK